La comunicazione di Dio La comunicazione di Dio La comunicazione di Dio. L’invenzione che ha nascosto l’espressione Originale del linguaggio umano con la parola. Sintesi Il 95% della popolazione mondiale, "crede", in un Ente Supremo (Dio). Perché il 5% non crede? Perché ogni cultura, vuole imporre il proprio Dio e il suo comunicare? Perché ci hanno insegnato ad avere il bisogno di credere in un Dio, creato dalla parola? Perché inventare una comunicazione a sua immagine e somiglianza? Molte domande, un’unica risposta: l’immortalità. Un ricercare, quindi, come se fosse un’indagine investigativa, quelle prove, per comprendere il come, la nuova comunicazione, è riuscita ad alterare ciò che è naturale per, poi, spostare l’elemento immortalità, in un codice criptato, al servizio di un Dio “creato” sulla parola. Un’involuzione, che ci ha impoveriti, perché 200000 anni fa, comunicavamo telepaticamente. Eppure, i segni di questa “competenza”, sono sia in noi, sia al di fuori di noi, tutti, testimoni della nostra essenza divina (Platone: daimon), basta solo conoscerli e comprenderli. Ed è proprio ciò, che questo libro, vuole fare, per ridare un senso e un significato, originale, alla comunicazione umana e, a tutto ciò che vi è in essa. pagine: 366 formato: 15 x 21 ISBN: 979-12-200-1531-8 data pubblicazione: Novembre 2016 Editore indipendente: ben … Essere
Non convincere, ma coinvolgere

La comunicazione di Dio

La comunicazione di Dio - Il Consulente Olista

La comunicazione di Dio. L’invenzione che ha nascosto l’espressione Originale del linguaggio umano con la parola.

Sintesi
Il 95% della popolazione mondiale, "crede", in un Ente Supremo (Dio). Perché il 5% non crede? Perché ogni cultura, vuole imporre il proprio Dio e il suo comunicare? Perché ci hanno insegnato ad avere il bisogno di credere in un Dio, creato dalla parola? Perché inventare una comunicazione a sua immagine e somiglianza? Molte domande, un’unica risposta: l’immortalità. Un ricercare, quindi, come se fosse un’indagine investigativa, quelle prove, per comprendere il come, la nuova comunicazione, è riuscita ad alterare ciò che è naturale per, poi, spostare l’elemento immortalità, in un codice criptato, al servizio di un Dio “creato” sulla parola. Un’involuzione, che ci ha impoveriti, perché 200000 anni fa, comunicavamo telepaticamente. Eppure, i segni di questa “competenza”, sono sia in noi, sia al di fuori di noi, tutti, testimoni della nostra essenza divina (Platone: daimon), basta solo conoscerli e comprenderli. Ed è proprio ciò, che questo libro, vuole fare, per ridare un senso e un significato, originale, alla comunicazione umana e, a tutto ciò che vi è in essa.

pagine: 366
formato: 15 x 21
ISBN: 979-12-200-1531-8
data pubblicazione: Novembre 2016
Editore indipendente: ben … Essere

Categoria: Pubblicazioni

Fotogallery

(tocca sull'immagine per ingrandirla)

Nella stessa categoria

ben … Essere! Originalità come piacere globale

ben … Essere! Originalità come piacere globale

In questo volume, è racchiusa l’idea che diviene progetto, che prende forma attraverso un brand che, seguendo la VIA ...

Il viaggio dell’Eroe. Essere, vivere, crescere nel grembo materno

Il viaggio dell’Eroe. Essere, vivere, crescere nel grembo materno

Dal momento in cui una donna ed un uomo decidono, assieme, di riservare uno spazio mentale per l’Eroe, da quel ...

PAGINE UTILI

I NOSTRI VISITATORI

Visitors Map

QR-CODE

QR code

CONTATTI

marker icon  Dott. Andrea Pandolfi

Roma